Un attico di fronte all’ex-cinema Lilli

 

Non ci sono solo palazzi medioevali a ridosso del centro storico di Perugia: qui ci troviamo in Largo Cacciatori delle Alpi, una delle piazze che ospita uno dei simboli della città, l’ex-cinema Lilli, struttura urbanistica rilevante, ispirata alle correnti razionaliste e costruita dall’architetto Dino Lilli nel 1942.

L’appartamento all’ultimo piano è circondato da ampi terrazzi che permettono di godere di una vista a 360° sulla città storica e su tutto il resto della città. L’intervento di ristrutturazione è stato completo e radicale, la divisione degli spazi interni è stata interamente rifatta per soddisfare le esigenze dei nuovi proprietari, collezionisti di quadri, ceramiche e possessori di numerosi libri, per passione e per lavoro. La coppia possedeva già una serie di arredi ai quali era affezionata e che dovevano trovare una nuova collocazione per integrarsi con la nuova casa.

Sui terrazzi, i proprietari hanno realizzato un giardino pensile che circonda tutto l’appartamento e che fa da sfondo a tutte le finestre. Per godere al meglio della rigogliosa vegetazione (piante rampicanti, arbusti, cespugli) si è creato un unico spazio molto ampio, che ospita una cucina open-space di Modulnova, sgabelli di Kristalia, zona pranzo con tavolo tondo allungabile, zona salotto con divani De Padova, libreria Pallucco, e poltroncine di famiglia rivestite con tessuti Designers Guild. In continuità con il soggiorno, abbiamo un ampio studio diviso da porte scorrevoli a scomparsa. Nella camera da letto è stato inserito un letto su disegno, luci Fontana Arte e Luceplan e una poltrona rivestita con tessuto Designers Guild.

Powered by